Come ti senti in questo momento?

rifletto continuamente ... senza prendermi pause per riflettere ...
Avatar utente
Marè
Messaggi: 931
Iscritto il: 14 feb 2019, 20:06

Messaggio da Marè »

Una Merd*, ciò che molto probabilmente sono.
Perché solo se sei una Merd*, e tante altre brutte cose, puoi arrivare a credere a porcate come la Giustizia, l'equità, la solidarietà, l'Onestà, la trasparenza, i diritti.
Sin da piccola, ad esempio, mi è stato detto "Chi rompe, paga" (palle a parte, altrimenti non avrei cifre per risarcire chi, per disgrazia, mi sopporta).
Oggi, tra le tante, ho saputo che, se si viene investiti da un' automobile, e si riportano danni fisici, e non solo, tocca piangersi i danni fisici e pure il "non solo".
Danni al giubbotto?
Eh, ma se non era un Moncler da 400 Euro...
Danni allo zaino?
Eh, ma se non era una borsa Louis Vuitton...
Jeans da buttare? Eh... ma se non erano Dolce e Gabbana...
Gambe rotte...? Eh, ma se la vittima è ancora viva...
Sono inc@zzata, ma non con tutti quelli che, in trentanove anni di inutile vita, ho sentito farcirsi la bocca di paroloni, sempre in cattedra a dispensare buone lezioni di Etica e morale, ma con me stessa, perché ho creduto a tutte quante le minki@te che ho sentito, compreso Babbo Natale e la Befana.
Mi è stato fatto credere che bastava crederci, essere diversi, denunciare illegalità, porcate e corruzione, lottare, metterci la faccia e, certo, spesso anche rimetterci.
E invece non era vero un kazzo.

Almeno oggi ho imparato che, chi non va in giro con capi griffati e costosi, merita di essere investito e pure di non essere risarcito.
Del resto funziona così da una vita, se sei pezzente, nero, diverso per un qualsiasi motivo, meriti di affogare.
Non so proprio come abbia fatto a non arrivarci prima.
Un'altra prova della mia assoluta mancanza di Intelligenza.
Avatar utente
Giadina
Messaggi: 3321
Iscritto il: 19 dic 2018, 19:10
Località: Roma

Messaggio da Giadina »

Dopo la morte di Papà vivo su un'altalena, a volte lo ricordo con il sorriso, altre mi dispero, la Musica è una delle cause di forte distruzione, però una cosa l'ho capita:
non ci si rende conto di quello che si ha nel presente, si è proiettati o nel passato o nel futuro.
Forse l'ho già scritto questo pensiero, ma credo sia molto importante vivere il presente e accettarlo così com'è, poi se qualcosa deve arrivare arriverà, altrimenti significa che non doveva andare così.
✨
Avatar utente
quella del Palace
Messaggi: 1419
Iscritto il: 20 dic 2018, 18:29
Località: Ivrea

Messaggio da quella del Palace »

È dura...le ho vissute anch'io queste emozioni alternannti, quando il mio Papà è mancato...... ke sofferenza, ma solo il tempo ti aiuterà a vivere meglio la perdita!!!

La miglior cura il tempo!!!!

Un abbraccio ❤️
"a passeggio nei Sogni" 💫
Avatar utente
Marè
Messaggi: 931
Iscritto il: 14 feb 2019, 20:06

Messaggio da Marè »

Io ricordo di aver pianto tanto, un dolore lancinante, inspiegabile.
Ricordo di essermi fatta carico di tutto, mentre la famiglia se ne lavava le mani; di essere andata in Chiesa di nascosto per cercare di vederlo l'ultima volta, di essermi appostata fuori dal cimitero per vederlo arrivare.
Poi sono venute a galla tutte le porcate, altre, che aveva fatto prima che si spegnesse... cose di una gravità inaudita, imperdonabili.
Il dispiacere, in breve tempo, è stato nuovamente sostituito dallo sdegno e dalla rabbia, una rabbia infinita.
È bruttissimo da dire, ma mi dispiace che non ci sia più, solo perché non posso rompergli la faccia.
Non provo nessunissima forma di Affetto, e vorrei, dovrebbe essere naturale.
Non provo nessunissima voglia di andare a trovarlo, se non per vandalizzare il posto in cui riposa.
Io non mi spiego, ancora oggi, come si possa mettere al mondo una creatura e lavarsene le mani, arrivando perfino a danneggiarla.
Vorrei sbattermi la testa al muro, ma quel che è peggio, che dovrò convivere con questo Schifo per Sempre.
Nel frattempo, c'è chi vive a casa mia e banchetta alle mie spalle.
Papà papà... papà un caxxo.








Scrivo post di una simpatia imbarazzante 😅
Prima o poi imparerò a non dire quello che penso, ci riuscirò 🙂
Rispondi