Come ti senti in questo momento?

rifletto continuamente ... senza prendermi pause per riflettere ...
Avatar utente
Roberto P
Messaggi: 72
Iscritto il: 18 dic 2018, 23:15

Messaggio da Roberto P »

Sono un papà anch’io Maré e l’amore per i figli è grande.

È vero anche che la vita non va come vorremmo ma, non puoi guardare solo indietro per cercare quelle risposte che già sai di avere.

Continui a farti del male… serve solo a questo.
Avatar utente
Giadina
Messaggi: 3374
Iscritto il: 19 dic 2018, 19:10
Località: Roma

Messaggio da Giadina »

Marè ha scritto: 08 giu 2024, 03:45 Avere dei genitori per quanto più tempo possibile dovrebbe essere un diritto acquisito, però ricordi belli per ventinove anni, sono meglio che niente... anche se non dovrebbe esserci una "scadenza".
Circa due settimane fa ho eliminato alcune cose dalla libreria, non so perché mi è venuto in mente di scagliarmi contro i libri di favole.
Fatto sta che ne ho trovate una serie dove, in prima pagina, c'era scritta una cosa del tipo "Questo libro è un regalo del mio Papà per Natale 1995".
E stavano ancora lì... ma perché? 😂
Ho pensato di non aver mai detto la parola "papà", di non aver mai ricevuto un suo abbraccio...
E che tra le foto che ho buttato, una mi torna sempre davanti agli occhi, come se la vedessi continuamente.
Era forse la foto più bella che avevamo insieme.
Ma ho scoperto una cosa allucinante...
Ieri pomeriggio ero dal veterinario, e dall'interno guardavo verso la strada attraverso i vetri della porta.
Ad un certo punto è arrivato un signore con una Smart, lui non ha mai avuto una macchina di quel tipo, ma mi sono messa ad osservarlo, mentre lui stava fermo lì, a cercare o aspettare qualcuno.
Dal quel poco che si vedeva dal vetricciolo dell'auto, lo ricordava molto... quando è uscito, mentre stava per attraversare, non so per quale meccanismo malato, mi sono resa conto che, talvolta, di notte sogno di andare a trovarlo, o comunque cose che hanno a che fare con lui.
Mi sono affiorati almeno un tre sogni recenti dove cercavo di telefonargli o vederlo, ma non mi sono mai resa conto di nulla al risveglio.
Quello sconosciuto mi ha dato accesso a questo cassettino.
Indagine su una figlia al di sopra di ogni sospetto, forse, alla fine, scoprirò che genere di Sentimento provo per questa persona... che tutto il resto era solo rabbia.
Lui di certo non si è fatto tutti questi problemi 😂😂😂

No, infatti non dovrebbero esserci scadenze. Ma la vita è strana, si fanno tanti sacrifici da una parte e dall'altra ci si trascura, si pensa solo a lavorare, alla famiglia, a portare i soldi a casa, poi si esplode. Sbagliando.
Ogni tanto penso a come sarebbero stati questi ultimi 10 anni con lui ancora a casa, con mia Sorella, mia Mamma, io e Matteo, magari anche i miei Nonni. Tutti insieme.

Senti, cmq la smart ce l'ho io, me l'ha regalata lui e la guidava spesso eh 🤣
✨
Avatar utente
Marè
Messaggi: 1017
Iscritto il: 14 feb 2019, 20:06

Messaggio da Marè »

No, era per dire che non ne ha mai avuta una.
A me la Smart piace, pure la nuova Topolino.
Ad avercela una, non dovrei farmi i chilometri con la stampella.
Io non riesco a chiedermi neanche quello, nel senso... puoi chiederti "come sarebbe stato" se una persona bene o male, la conosci...
Ma io no, quindi boh... come sarebbe stato?
Sarebbe come pensare "Come sarebbe stato se avessi condiviso la vita con Antonino Cannavacciuolo?".
È una figura quasi estranea... non so come spiegarlo.

Per Roberto: purtroppo vuoi o non vuoi, la Vita ti fa crescere. Non sono un'arca di Scienza, ma credo di pensar bene quando ritengo che sia necessario non vedere i genitori come gli eroi dei fumetti, ma come persone... con i loro difetti e vulnerabilità.
Però immagino anche di non essere tanto cretina nel pensare che, per un bambino/a, i genitori DEVONO essere supereroi. Deve esserci una fase, seppur breve, in cui Mamma e Papà sono il porto sicuro.

No perché ci mancava poco che non dovessi cambiarmi il pannolino da sola, ho sempre dovuto fare affidamento solo su me stessa (e non è neanche questo gran guadagno).
Quindi no, non tutti i genitori amano i propri figli.
E non si può cominciare a studiare un libro di Storia dalla fine, se non sai cosa è successo prima, se non lo capisci... non capisci neanche quello che ti accade oggi.


Che poi è un Bene... non capire niente è sempre la soluzione ideale 😂😂😂
Avatar utente
Roberto P
Messaggi: 72
Iscritto il: 18 dic 2018, 23:15

Messaggio da Roberto P »

È davvero triste e mi spiace Marè; io ho deciso di continuare a stare accanto ai miei figli seppur non è assolutamente cosa stare insieme a lei. Continuo ad ingoiare e digerire tutti i giorni per non parlare di dover sopportare la madre in casa mia anche per settimane.

Avrei voglia anch’io di lasciarle vivere nella loro tristezza, ma non riesco a mollare Isa e Gabry.

È doloroso quando sono a casa ed a volte sono costretto a “”chiudermi”” per non ricascarci.

È davvero difficile quando non c’è serenità
Avatar utente
Marè
Messaggi: 1017
Iscritto il: 14 feb 2019, 20:06

Messaggio da Marè »

Capisco Roberto, situazioni simili non sono mai facili... ognuna è diversa dalle altre.
Quello che io "contesto" non è andar via di casa come un ladro.
Non ti sei trovato? Benissimo... ciascuno per la sua strada.
Oggi come oggi non contesto nemmeno il non voler avere alcun genere di rapporto con una bambina che hai tanto desiderato.
Non vuoi rapporti con tua figlia? Benissimo...
È il danneggiare le persone che non capisco, le ripicche, arrivare a corrompere organi e funzionari dello Stato per danneggiare qualcuno che, alla fine, non ti ha fatto niente.
Avresti potuto beccarti denunce a grappolo, eppure né la mamma, né la bimba, hanno avanzato alcun genere di richiesta...
Allora te la cerchi.
Tutta questa acidità, perché, dopo anni, una bambina che hai trattato peggio di un sacchetto della monnezza, dice "Basta così".
Tu, """padre""", ti sei sentito in diritto di andare a fare la tua vita e tutto quello che hai voluto, causando danni IMMENSI...
E quella ragazza, dopo anni, non può decidere di fare lo stesso?
Anni in cui le hai imposto lo schifo più assoluto?
Lui non c'era quando a scuola mi riempivano di botte e mi chiamavano "bastarda", nonostante fossi figlia legittima, legalmente riconosciuta.
Non c'era né quando mi rifiutavo di mangiare, né quando mangiavo troppo.

Adesso il mio problema è "capire" se e che genere di Sentimento provo per questa persona, perché penso potrebbe aiutarmi, in generale.
Dal mio punto di vista, la vittima è lui, non io.
Avatar utente
Roberto P
Messaggi: 72
Iscritto il: 18 dic 2018, 23:15

Messaggio da Roberto P »

Mare non so cosa dire. Sicuramente devi reagire per trovare un po di serenità. Tutti noi ce lo meritiamo 😉
Avatar utente
Giadina
Messaggi: 3374
Iscritto il: 19 dic 2018, 19:10
Località: Roma

Messaggio da Giadina »

Marè, spero tu riesca a capire il sentimento che provi e che questo possa almeno un minimo farti star meglio.

Sulla smart intendevo che magari quel tizio che hai visto poteva essere il mio Papà venuto in tuo soccorso 🤣
✨
Avatar utente
Marè
Messaggi: 1017
Iscritto il: 14 feb 2019, 20:06

Messaggio da Marè »

Tutto può essere... era una Smart marrone.
Non so nemmeno io cosa, di quel signore, mi ha fatto pensare a lui
Rispondi