Raccolta brani "Per non dimenticare"

Se si guarda bene in una direzione... si vedono anke tutte le altre...
Avatar utente
Fabio73
Messaggi: 339
Iscritto il: gio dic 20, 2018 6:29 am
Località: Modena.

Re: Raccolta brani "Per non dimenticare"

Messaggio da Fabio73 » mer mag 15, 2019 12:54 pm

Il primo brano con la voce di Dave!!!
io cmq x i Depeschhhh,sono pazzo!
lo so che nn centra niente col topic,ma ho capito,sono in sintonia con Jessica.
volevo solo puntualizzare quella cosa.........
Basta lasciarsi andare...Musica :sim71:

Avatar utente
Gessica
Messaggi: 24
Iscritto il: mer dic 19, 2018 7:20 am

Messaggio da Gessica » mer mag 15, 2019 5:27 pm

Bello Fabio! Grazie :)

Avatar utente
Giadina
Messaggi: 976
Iscritto il: mer dic 19, 2018 6:10 pm
Località: Roma

Messaggio da Giadina » mer mag 15, 2019 7:32 pm

Nella parte in cui le ragazze pensavano al tipo un po' mi ci riconosco...

Io i miei pomeriggi da adolescente li passavo in mezzo ai maschi...

O se stavo a casa erano loro a venirmi a cercare...

Fra pallone e dischi dance... E sono sempre stata la pecora nera del gruppo di donne...

E difatti da ogni gruppo si sono sempre impegnate ad eliminarmi perché erano gelose...

Ma a me non fregava niente io cantavo parlavo di calcio e di motori 😅

Mi è sempre piaciuto passeggiare in solitudine con le cuffie...

Enigma, Dire Straits, Gigi, musica classica, raggae, rap...

Mio papà grande appassionato di motori, cassoni e ogni tipo di musica... Devo molto a lui...


Ho scritto di getto non sò se ho centrato il senso del topic...
🌻

Avatar utente
M.Pia75
Messaggi: 635
Iscritto il: mar dic 18, 2018 2:54 pm
Località: Foggia

Messaggio da M.Pia75 » gio mag 16, 2019 6:08 am

Giadina, finalmente ho trovato una donna che preferisce la compagnia maschile a quella femminile! Credevo di essere l'unica! Troppo false le femmine! 😑

Mi rivedo nelle tue parole.

Amici, calcio, musica a tutto volume, ovviamente da discoteca. La house su tutte!

In Mountain bike, modello maschile, guidata senza mani
(avevo imparato a fare anche curve dolci), con il walkman.

Sarà perché sono cresciuta con i cugini maschi, ma ho sempre avuto un rapporto speciale con i ragazzi. Tutt'ora ho anche un amico del cuore, senza che sia mai sfociato in null'altro.

Restando in topic, appunto un ragazzo mi fece conoscere i Supertramp.




Una tra le sue preferite.
Non rientrano nei miei gusti, ma era stata una piacevole scoperta.
The beat, the bass, the drum, the groove. The Gigi Gigi' Style

Avatar utente
Gessica
Messaggi: 24
Iscritto il: mer dic 19, 2018 7:20 am

Messaggio da Gessica » gio mag 16, 2019 12:47 pm

Giadina diciamo che quando ho pensato a questo topic ho immaginato una raccolta di brani che amiamo e che non vogliamo ci sfuggano dalla testa perché meno conosciuti o meno "condivisibili" con gli altri.

Il mio racconto dell'età adolescenziale è per far capire l'isolamento che ho vissuto, e vivo tutt'ora, quando scopro qualcuno dei brani citati sopra che vorrei condividere col mondo intero e invece mi trovo ad ascoltare da sola nei due minuti di relax la sera (sempre che ci sia tempo per questi due minuti :'( ).

Quindi qui possiamo condividerli sia per non dimenticarceli ma soprattutto per trovare qualcuno con cui apprezzarli!
Non so se mi sono spiegata :sm6:

Avatar utente
Eusebio Salmin
Messaggi: 384
Iscritto il: mar dic 18, 2018 9:17 pm
Località: Pertengo

Messaggio da Eusebio Salmin » gio mag 16, 2019 2:37 pm

:sm4: Ti spiegata benissimo.
c'è ti trovi con le mani al cielo e non sai neanche perché.

Avatar utente
Giadina
Messaggi: 976
Iscritto il: mer dic 19, 2018 6:10 pm
Località: Roma

Messaggio da Giadina » gio mag 16, 2019 8:25 pm

Non avevo centrato...

Mi fa pensare al topic "i miei preferiti di sempre"
🌻

Avatar utente
Biankaneve
Messaggi: 42
Iscritto il: mar dic 18, 2018 4:08 pm

Messaggio da Biankaneve » sab mag 18, 2019 6:56 am

Topic bellissimo... 😍♥️
Ho letto di getto e mi sono venute in mente un sacco di cose.
Alle medie, si parla del 2005-2006 nel mio caso, c'è stato un momento in cui tutti ascoltavano m2o e Discoradio.
Gigi, Diabolika, Prezioso, la dance in generale... Tutti i miei compagni erano presi benissimo.
Io invece, in quel periodo lì, non ero per nulla attratta... Tant'è che solo all'inizio del 2008 mi sono avvicinata al mondo Dag e al Diabolika in particolare (e come vedete sono qui! 😂).

In quel periodo, invece, io andavo abbastanza controcorrente...
Sono sempre stata una ragazza "vintage" e ho sempre sostenuto di vivere nell'epoca sbagliata (😂)...
Il mio mondo musicale delle medie constava di:
- musica rock e alternativa (i greenday e gli articolo 31 per lo più) ;
- qualche pezzo elettronico (erano gli anni di What Else Is There di Röyksopp, pezzo che ha segnato particolarmente un tratto della mia vita) ;
- musica classica (quando mettevo su le cuffie e mi chiudevo con la musica classica... Arrivavo ad avere la faccia rigata di lacrime... Inerme. Questo genere lo ascolto e prediligo ancora adesso. Mi calma quando sono arrabbiata con il mondo o quando il mondo mi fa a pezzi) ;
- musica anni 80 ( A D O R O all'inverosimile!).

Appena ho più tempo posto qualche traccia... ♥

Avatar utente
Gessica
Messaggi: 24
Iscritto il: mer dic 19, 2018 7:20 am

Messaggio da Gessica » sab mag 18, 2019 8:49 am

Noemiii premesso che non è giusto che tu nel 2005 eri alle medie.
Quanto giovane sei??? (beata te!) :sm6:
Comunque sono molto curiosa soprattutto per quanto riguarda la musica classica :wow:

Altro genere "incondivisibile" per me e da laureata in storia della musica puoi capire bene che sofferenza.
Ricordo bene quando in camera alzavo Chopin o qualche "compilation" di madrigali - per non parlare del Concerto di Capodanno di Vienna - e mio papà mi urlava "Non siamo mica alla Scala!!!" :'D
Ecco, questo il grado di comprensione massima che ricevevo :sm6:


E a proposito di musica classica questa non me la voglio assolutamente dimenticare:
Samuel Barber - Adagio for Strings
In tanti conosciamo i vari remix, ma vuoi mettere l'originale? <3


Avatar utente
Biankaneve
Messaggi: 42
Iscritto il: mar dic 18, 2018 4:08 pm

Messaggio da Biankaneve » sab mag 18, 2019 10:07 am

Gessica ha scritto:
sab mag 18, 2019 8:49 am
Noemiii premesso che non è giusto che tu nel 2005 eri alle medie.
Quanto giovane sei??? (beata te!) :sm6:
Ops... :'D :'D :'D
Gessica ha scritto:
sab mag 18, 2019 8:49 am
Altro genere "incondivisibile" per me e da laureata in storia della musica puoi capire bene che sofferenza.

[ .... ]

E a proposito di musica classica questa non me la voglio assolutamente dimenticare:
Samuel Barber - Adagio for Strings
In tanti conosciamo i vari remix, ma vuoi mettere l'originale? <3
Mamma mia Adagio For Strings...
Su questo discorso mi allaccio a Roberto Cacciapaglia - Oceano e alla vision di Gigi...
Non so se qualcuno ha mai sentito l'originale:



Tra le sue tracce è tra le mie preferite.
Tre anni fa ho avuto il piacere di ascoltarlo dal vivo al Teatro Carignano qui a Torino...
Non so spiegarvi quanto mi sono emozionata quando l'ha suonata.
Dal vivo ti spezza le gambe...

E poi... sempre sul tema andante classico, non si può assolutamente dimenticare Ludovico Einaudi - I Giorni



Non proprio classico classico...
E su tutte, in assoluto e soprattutto dal min 1.25 in avanti:



è un estratto tratto da uno spettacolo assurdo di circo in Russia...
Sono anni che mi accompagna.

Sempre nel periodo delle medie (e della mia iniziazione al mondo Nerd di Tolkien non solo con i film ma anche con la lettura), ho iniziato ad ascoltare track di colonne sonore... Il Gladiatore, Amèlie (che a più riprese abbiamo anche ballato a danza e all'apertura dello stadio della Juve), LOTR, Harry Potter... anche lì potrei scrivere i capitoli...

Eeeeeh sarà una lista lunghissima!

Rispondi